L’agente immobiliare è una figura molto importante e anche molto sottovalutata in Italia, questa figura professionale deve avere dei requisiti per poter operare nella mediazione immobiliare e nel lavoro su mandato.

La sua difficoltà principale è restare nella totale imparzialità, deve mettere a conoscenza due o più individui di un affare e farli arrivare a un accordo tramite la famosa “mediazione” e solo quando questa è arrivata a compimento grazie a un suo intervento può richiedere la tanto agognata provvigione.

Ma essendo un perno principale per la chiusura di un affare ha anche parecchi obblighi da fare…

L’agente immobiliare deve rapportarsi costantemente col Catasto / con l’ufficio tecnico del comune / con la conservatoria dei registri immobiliare proprio perchè l’agente immobiliare deve controllare che l’immobile sia conforme/congruo e libero da gravami prima di essere mediato.